• Sab. Ott 16th, 2021

VEDAM

IL POTERE DELLE PAROLE

Corso online Yoga Nidra – IL BAMBINO CHE E’ IN TE (3° modulo)

 106 total views

http://villamatrix.it/il-bambino-che-e-in-te/

Mercoledì 19 agosto alle 20

Le nostre più autentiche aspirazioni e tendenze sono racchiuse nell’immagine di un bambino che vive dentro di noi e che sempre ci accompagna e sostiene. E’ la piccola creatura che ha conservato la purezza e la verità delle nostre esperienze passate e che possiede il senso del gioco e del sogno. La seduta di Yoga Nidra favorirà il contatto con questa grande forza interiore che illumina il cammino di ogni autentico ricercatore.

Il corso online di Yoga Nidra si articola in 10 incontri a cadenza settimanale cui si può accedere tramite abbonamento a tutto il percorso oppure partecipando ai moduli di maggiore interesse.

La partecipazione a tutto il percorso assicura una migliore e più duratura efficacia della pratica yoga.

Ogni incontro prevede un’introduzione teorica sul tema trattato con consigli e suggerimenti, un esercizio di yoga nidra dedicato all’argomento del modulo, eventuale condivisione da parte di chi lo desidera.

Corso on-line di YOGA NIDRA: informazioni e contatti

Il corso è accessibile a tutti con applicativo Zoom.

Costo complessivo dell’abbonamento: 100 €

Costo del singolo modulo: 15 €

Per info: Dott.ssa Caterina Carloni – 339.5258380

Programma Corso on-line di YOGA NIDRA

1 modulo   IL MAESTRO INTERIORE

Riscopri i tuoi talenti e la tua Saggezza ritrovando la connessione con la Guida Spirituale che dimora in te, l’archetipo che ti indica la strada quando sei confuso, disorientato o in crisi.

2 modulo      IL TUO ANIMALE TOTEM

Ognuno di noi possiede una forza unica che aiuta a superare momenti difficili: è l’animale-medicina o animale-guida, una facoltà che rappresenta la nostra più vera essenza. Conoscerla e onorarla è parte integrante del viaggio di ogni vero ricercatore.

3 modulo  IL BAMBINO CHE E’ IN TE

Le nostre più autentiche aspirazioni e tendenze sono racchiuse nell’immagine di un bambino che sempre ci accompagna e sostiene. E’ la piccola creatura che ha conservato la purezza e la verità delle nostre esperienze, passate e attuali, e che possiede il senso del gioco e del sogno.

4 modulo   EMOZIONI CHE AMMALANO ED EMOZIONI CHE GUARISCONO

Questa tappa del percorso farà affiorare le emozioni connesse a importanti momenti della tua vita evidenziandone i blocchi più antichi e favorendo la presa di coscienza degli ostacoli da affrontare per continuare con più gioia e libertà il tuo viaggio evolutivo.

5 modulo     IL CORPO E I SUOI MESSAGGI

Ascoltare il corpo è il modo più semplice per conoscersi e approdare a nuove e più profonde consapevolezze. Il corpo è la nostra struttura ontologicamente più antica ed è quindi più esperta nel riconoscere ciò che ci guarisce e libera e ciò che invece ci imprigiona e avvilisce.

6 modulo  GUARIRE CON IL RESPIRO

Spesso le azioni e i gesti più semplici portano grande beneficio al nostro stato di salute ampliando gli orizzonti dell’autoconoscenza e dell’introspezione. In questa tappa dello Yoga Nidra esploreremo i benefici della respirazione.

7 modulo  IL GUERRIERO DELLA LUCE

Scopri il guerriero che è in te e ritrova la determinazione e la forza per realizzare i tuoi sogni e i tuoi ideali.

8 modulo  MAGIA E TRASFORMAZIONE

Ritrova la connessione con il tuo Mago interiore per trasformare la coscienza e lasciar accadere il cambiamento nella realtà di tutti i giorni.

9 modulo  ARMONIZZARE L’INCONSCIO CON I SUONI

Ci sono suoni e mantra che hanno il potere di portare pace ed equilibrio alla mente e al cuore. Impariamo ad ascoltarli.

10 modulo  AMORE ROMANTICO E AMORE UNIVERSALE

Il mistero dell’Amore è racchiuso nella nostra capacità di vedere e ascoltare oltre le apparenze, cogliendo il significato della creazione e riconoscendo in noi la contemporanea presenza dell’anima femminile e dell’animus maschile.

Cosa è lo Yoga Nidra

Lo YOGA NIDRA è una delle più efficaci tecniche yoga contro lo stress e gli squilibri psicofisici e consiste in una pratica di rilassamento profondo cosciente eseguita nella posizione di shavasana, cioè sdraiati supini con i palmi della mano rivolti verso l’alto.

Il metodo fu elaborato dal Maestro Swami Satyananda Saraswati negli anni ’40 ed è oggi molto conosciuto e  praticato con successo in tutto il mondo.

Yoga deriva da “yuj”, che significa unire, connettere, mentre “nidra” significa sonno. Yoga Nidra è quindi un metodo che poggia la sua efficacia sulla distensione e sull’abbandono delle tensioni rinforzando al contempo le risorse e i talenti personali.

Yoga Nidra e SANKALPA

Il nucleo della pratica è la formulazione all’inizio e alla fine dell’esercizio di un proposito, un’intenzione profondamente sentita volta a trasformare la propria vita, il SANKALPA.

Il sankalpa rappresenta il seme del cambiamento e può riferirsi al settore fisico (recupero della salute corporea), emotivo (superamento di ansie, paure e conflitti), affettivo (armonizzazione dei rapporti) o spirituale (desiderio di avanzamento e di autorealizzazione).

La formula utilizzata è molto importante e va scelta dal praticante con cura e attenzione prima della sessione di yoga nidra, poiché è un metodo potente per riformare la personalità e la direzione della vita su linee positive. Si tratta di una breve affermazione mentale che si imprime nel subconscio quando questo è più ricettivo: deve essere formulato in condizioni di calma e tranquillità. E’ meglio scegliere un sankalpa che possa cambiare l’intera personalità, in modo da diventare più equilibrati, felici e soddisfatti.

Il sankalpa va scelto con molta cura. Le parole dovrebbero essere molto precise e chiare, altrimenti non penetreranno nella mente subcosciente. Esempi: “Io risveglio il mio potenziale spirituale” – “Io sono una forza positiva per l’evoluzione degli altri” – “Io ho successo in tutto ciò che intraprendo” – “Io sono consapevole ed efficiente”- “Io ottengo una salute totale” – “Io acquisisco sempre maggiore autocontrollo” – “Io acquisisco equanimità” – “Io riconosco Dio in me”. E’ meglio scegliere un solo sankalpa, non cambiarlo e non avere fretta. E’ come un seme piantato nella mente, da innaffiare con pazienza fino a quando germoglierà.

Yoga Nidra: la pratica

L’esercizio inizia predisponendo mente e cuore all’esperienza di yoga nidra, continua

con il rilassamento corporeo e con la formulazione del sankalpa, prosegue con il viaggio della coscienza attraverso i vari settori corporei seguito da una sessione di pranayama (esercizi di respirazione). Si conclude con la visualizzazione e la ripetizione del sankalpa.

Gli studi su Yoga Nidra hanno dimostrato la sua utilità nella gestione dello stress, per migliorare i processi di apprendimento e concentrazione, per armonizzare l’inconscio profondo, per risvegliare il potenziale interiore, per superare periodi di crisi e anche come tecnica meditativa.

E’ un metodo facile da praticare, adatto a tutti, adulti e bambini, e senza controindicazioni.

Avatar

Cateca

Caterina Carloni, psicologa e psicoterapeuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *